Lanci

Published on February 19th, 2013 | by Matteo D'Angelo

Diversi tipi di lancio

Come identificare i diversi tipi di lancio, e sapere che effetto ha ogni lancio.

Che cos’√® un sinker? Che cos’√® una knuckle ball? Come identificare una cut fastball? Quanto √® veloce ogni tipo di lancio? ¬†Come si impugna? Ecco a voi una piccola guida su alcuni dei pi√Ļ popolari tipi di lancio nel baseball, utile per lanciatori/battitori o solamente per appassionati che sono curiosi di sapere come viene impugnato ogni lancio e su come riconoscerli durante una partita.

I lanciatori possono prendere spunto e sperimentare le impugnature in allenamento, mentre i battitori possono cercare di identificare le impugnature nella mano del lanciatore per prevedere il tipo di lancio.

Che cosa fa ogni lancio:

lancio 4-seam

4-Seam Fastball (Dritta 4 Cuciture)

  • Questo √® il lancio pi√Ļ comune nel baseball e quello che raggiunge le massime velocit√†.
  • La palla ruota con “backspin” e non ha nessun tipo di movimento laterale.
  • Modificando la distanza tra l’indice e il dito medio o la posizione del pollice a volte si riesce ad imprimere un movimento laterale alla palla.

2-Seam Fastball (Dritta 2 Cuciture)

  • La “2-seamer” √® una dritta impugnata in modo leggermente diverso dalla 4-cuciture. Invece che attraverso √® ¬†impugnata sulle¬†le cuciture.
  • Questo lancio solitamente si muove lateralmente dal lato del braccio del lanciatore (dx per destri; sx per mancini) e verso il basso.
  • Questo movimento √® il risultato delle cuciture che attraversano l’aria in modo differente, facendo s√¨ che la palla venga spinta lateralmente e verso il basso.
  • In media questo lancio √® 1-3 mph pi√Ļ lento che una “4-seamer”.
  • Quando il movimento verso il basso √® notevole si parla di “sinker”.

 

Sinker

  • Il sinker √® semplicemente una dritta a 2-cuciture leggermente pi√Ļ lenta e con un notevole movimento verso il basso.
  • Da non confondere a volte con il Change-Up (Cambio di Velocit√†).
  • Il sinker oltre al diverso tipo di grip, necessita di un movimento del braccio leggermente diverso da quello della dritta. Infatti per tirare un buon sinker c’√® bisogno di una notevole pronazione dell’avambraccio nella fase di rilascio.
  • Un sinker lanciato dalle ginocchia in gi√Ļ pu√≤ risultare in un ottimo lancio, ma se lasciato alto nella zona dello strike risulta un lancio molto facile da battere.

 

Change-Up (Cambio di Velocità)

  • Il Cambio √® caratterizzato da uno spin molto simile a quello della dritta (Avendo lo stesso spin sia per la dritta che per il cambio, un battitore non √® in grado di fare gli aggiustamenti necessari per colpire la palla al meglio)
  • In media 8-15 mph pi√Ļ lento della dritta.
  • Alcuni pitcher hanno un cambio che si affida di pi√Ļ sul movimento, simile a quello di un sinker ma molto pi√Ļ lento, piuttosto che puramente alla differenza di velocit√† rispetto alla dritta. L’ideale sarebbe avere una grande differenza di velocita tra dritta e cambio e un buon movimento sulla palla.
  • Per il cambio, come per molti altri lanci, non esiste un’impugnatura giusta o sbagliata. Ci sono diversi tipi di grip, la foto illustra un “Circle Change-Up”. Per trovare l’impugnatura giusta bisogna provare in allenamento, e capire quale grip fa al caso nostro.

 

Cut fastball

  • La “Cut Fastball” fa sempre parte della famiglia delle dritte, ma si muove in direzione opposta alla 2-seam fastball. Un esempio di cut fastball che tutti conosciamo √® quella che lancia Mariano Rivera. Forse la miglior cut fastball della storia del baseball.
  • Appena rilasciato sembra una dritta ma durante il suo tragitto verso il piatto continua a spostarsi verso la parte del guanto del lanciatore. √ą difficile da individuare per un battitore perch√® non possiede il “puntino rosso” tipico degli Slider e sembra in tutto e per tutto una dritta.
  • In media ha una velocit√† pi√Ļ elevata dello Slider ma minore della dritta (4-5 mph in meno).
  • Questo tipo di lancio √® molto difficile da eseguire correttamente, perch√© se ci si sbaglia e viene lanciato con uno spin sbagliato o in mezzo al piatto diventa il tipico “cement mixer” o cocomero, per dirlo all’italiana.

 

Slider

  • Questo lancio si muove dal braccio di rilascio verso il braccio del guanto del lanciatore (dx verso sx per destri e sx verso dx per mancini).
  • In media √® 7-9 mph pi√Ļ lento della dritta 4-cuciture.
  • Quando √® lanciato correttamente il battitore √® in grado di vedere un “puntino rosso” formato dalla convergenza delle cuciture durante la rotazione.
  • Un buono slider pu√≤ spezzare 10-12 cm.

Curveball (Curva)

  • Pi√Ļ lenta rispetto ad uno slider, la curva ha diverse varianti e tutti solitamente spezzano molto (vedi Slurve).
  • Quella pi√Ļ comune ha una caduta definita 12-6 (come le lancette dell’orologio), altre varianti hanno cadute 1-7.
  • Quando viene rilasciata dal lanciatore la palla assume un “topspin” e sembra avere una gobba, data dal tipo di rotazione particolare (opposta a quella della dritta).

Slurve

  • Una via di mezzo tra lo slider e la curva.
  • Non esiste un’impugnatura specifica per la slurve. Di solito una via di mezzo tra quella della curva e dello slider.
  • Solitamente √® pi√Ļ vicina alla velocit√† della curva che dello slider.
  • La maggior parte dei lanci che vengono definiti “curve” in realt√† sono delle slurve.

 

Split Finger

  • Pu√≤ essere lanciato forte o piano (con lo stesso scopo del cambio).
  • Nonostante il cambio di velocit√†, l’azione del lancio √® la medesima.
  • La palla semplicemente cade prima di arrivare al piatto. Questo lancio inizia la sua traiettoria nella zona di strike per poi cadere a terra, rendendo quasi impossibile il contatto.
  • Questo tipo di lancio √® raramente lanciato per strike, e viene utilizzato principalmente dal lanciatore per ottenere lo strike out.
  • Se lanciato con troppa frequenza pu√≤ provocare gravi danni al gomito. Quindi consiglio di lanciarlo solamente se si √® coscienti di quello che si fa.

 

Knuckle ball

  • La Knuckle ball √® un lancio molto lento, quasi privo di rotazione, che rimane in balia delle turbolenze generate dall’aria.
  • Un lanciatore di Knuckle ball lancia quasi esclusivamente questo lancio. Si tratta di un lancio estremamente difficile da lanciare e soprattutto da controllare.
  • La difficolt√† nel battere questo lancio √® che non avendo rotazione √® impossibile prevedere la traiettoria, inoltre, la sua lentezza √® una trappola per i battitori impazienti.
  • Un detto americano sulla Knuckle ball dice: ‚Äúif its high, let it fly, if its low, let it go‚ÄĚ (se √® alta, falla volare, se √® bassa, lasciala andare).

Qual’√® il vostro lancio preferito o quello che vi affascina di pi√Ļ? Conoscete delle impugnature diverse per questi tipi di lanci? Volete sapere la “grip” di un lancio che non √® presente nella lista?
Lasciateci un commento qui sotto!

Tags: , , , , , , , , ,


About the Author

√® l'Amministratore di Baseball Ideas. Matteo gioca a Baseball da 17 anni. √ą stato uno dei primi corsisti all'Accademia FIBS di Tirrenia. Ha frequentato la Winthrop University, dove si √® Laureato in International Business, e dove ha avuto l'opportunit√† di lanciare in NCAA Div. I per 4 anni. Ha 13 presenze in Nazionale Seniores di Baseball. Parte del Pitching Staff della Fortitudo Bologna in IBL per diversi anni, attualmente gioca in Germania nella Bundesliga con i Mannheim Tornados.



Back to Top ↑