Chi Siamo

Baseball Ideas è un sito dedicato al miglioramento fisico, tecnico e mentale del giocatore di baseball. Su nostro sito puoi trovare manuali, esercizi, schede di lavoro e numerosi consigli per migliorare le tue prestazioni in campo.

Il nostro motto è “be the best you can be“.

Su questo sito troverai tutti gli strumenti necessari per migliorare il tuo livello di gioco. Il nostro impegno è quello di ricercare e testare i metodi, gli esercizi, e i consigli per voi.

Matteo D’Angelo

Fondatore e Amministratore

Nato a Latina, Matteo cresce nelle giovanili del Latina BC. Per motivi familiari all’età di 9 anni si trasferisce negli Stati Uniti, esattamente a Dallas, TX, dove continua la sua passione per il baseball nelle little leagues Americane. Tornato in Italia e trasferitosi in Emilia, all’età di 11 anni, continua la sua avventura con il San Giovanni in Persiceto (BO), facendo alcune esperienze con le nazionali giovanili. Nel 2004 viene ammesso al primo anno dell’Accademia di Baseball di Tirrenia. Questa è un’esperienza chiave per Matteo che, nei tre anni di Accademia, ha l’opportunità di crescere tecnicamente senza trascurare la carriera scolastica, diplomandosi al Liceo Scientifico. Sotto l’attenta supervisione dei tecnici dell’Accademia (Bill Holmberg e Chris Catanoso) e della Nazionale ha l’opportunità di raggiungere traguardi importanti come il debutto in Coppa Campioni (2005) e in serie A1 (2006) con la Fortitudo Bologna a soli 18 anni, la convocazione con la Nazionale Juniores per gli Europei a Pamplona (2005), e i Mondiali a Cuba (2006). Nel 2007, dopo aver disputato un ottimo campionato, vincendo il premio “Enzo Masci” come miglior giovane e il premio come “Miglior Lanciatore Italiano”, è convocato con la Nazionale Seniores e partecipa all’European Olympic Qualifier a Barcellona e al Mondiale a Taiwan, nel quale risulta il lanciatore vincente nella storica vittoria sugli Stati Uniti. Inoltre, partecipa al Camp della Major League Baseball a Tirrenia per due anni di seguito, sotto la supervisione dei pitching coach Bruce Hurst e Lee Smith. Nel 2008 inizia la sua avventura al College negli USA, grazie ad una borsa di studio sportiva. Dal 2008 al 2011 Matteo è una colonna portante del bullpen degli Eagles della Winthrop University nella Big South Conference. Durante la sua carriera al College riceve diversi premi come “Big South Best Pitcher of the Week” e “Southeastern Best Pitcher of the Week” entrando a far parte della selezione All-Star team della sua conference per tre anni consecutivi. Inoltre, ha la possibilità di partecipare alla “Cape Cod Summer League”, la lega collegiale estiva più prestigiosa degli Stati Uniti. Nel Dicembre 2011 si laurea “Magna cum Laude” in International Business e rientra in Italia. Durante la stagione 2012 disputa il campionato IBL con la Fortitudo Bologna, con la quale si laurea Campione d’Europa per Club, vincendo l’EuroCup, e poi convocato nella Nazionale di Mazzieri conclude la stagione diventando Campione Europeo con l’Italia sconfiggendo gli Olandesi proprio a Rotterdam. Attualmente si trova in Germania per completare il doppio Master in International Business e Management e gioca nella Bundesliga Tedesca con i Mannheim Tornados.

Carriera:

  • 3 anni di Accademia FIBS
  • 2 Camp MLB
  • 5 stagioni in IBL (Fortitudo Bologna: Premio Miglior Giovane e Miglior Lanciatore Italiano 2007, Campione D’Italia 2009, Campione Europeo 2012 e 2013)
  • 2 stagioni in DBV (Bundesliga Tedesca – Mannheim Tornados)
  • 4 stagioni in College NCAA Div. I (3 Conference Honors)
  • 2 Summer League College (NECBL, Cape Cod)
  • 13 presenze in Nazionale Seniores (3 Europei, 2 Mondiali, Campione Europeo 2012)

 

Scrivi a Matteo

 

Andrea Zanella

Fondatore e Amministratore

Nato ad Aprilia (LT), anche Andrea è cresciuto nelle giovanili del Latina Baseball Club. Fin dall’età di 5 anni ha frequentato costantemente i diamanti di Latina e Nettuno, attirato anche dalla passione per questo sport da suo padre, Gian Vittorio, allenatore da diversi decenni, nonché uno dei primi allenatori di Matteo. I due si incontrano giovanissimi per la prima volta sul diamante del Latina BC e da lì nasce una grande amicizia che dura fino ad oggi. Andrea ha avuto diversi allenatori di alto livello come: Domenico Di Liborio, Claudio Mantovani, Alfredo Calvani e l’attuale Aldo Salvatori. Il  suo ruolo principale è sempre stato quello di ricevitore, scelto per passione, grazie anche all’incontro, nel 2002, con l’attuale Manager dei New York Yankees, Joe Girardi, che gli ha fornito un “input in più”. Andrea ha ottenuto diversi risultati in questo ruolo, come ad esempio la vittoria del TorneoDelle Regioni Categoria Cadetti, con la Selezione Regionale Lazio, battendo la Selezione Regionale Toscana in finale e conquistando così il titolo italiano delle Regioni. L’anno dopo, con il Latina BC, ha ottenuto la promozione in Serie B, rimanendo nella rosa per due stagioni.Dopo un periodo di stop dovuto a cause lavorative, Andrea è tornato in campo nel 2010 con L’ ASD Insieme Latina, coprendo non solo il ruolo da ricevitore, ma cavandosela anche in altri ruoli, dimostrandosi un giocatore versatile e completo. La passione che lo lega a questo sport, continua a far coltivare in lui interessi sia in campo Italiano che internazionale, e lo portano a seguire tutti i giorni risultati, classifiche e curiosità di questo bellissimo sport.

 Scrivi ad Andrea

 

Massimiliano Geri

Writer e Expert – Istruttore F.I.F. di Functional e Suspension Training

Nato a Livorno, Massimiliano cresce nelle giovanili del Livorno B.C.. Nel 2002 esordisce come esterno e ricevitore in Serie C e nella prima squadra del Livorno B.C. di Serie B. Tra gli anni 2003 e 2005 milita nelle varie categorie tra la C2 e la B. Nel 2006 entra in contatto con Bill Holmberg, che lo invita ad allenarsi presso l’Accademia di Baseball di Tirrenia. Frequenterà l’Accademia come ospite “esterno” fino al febbraio del 2010. Durante questi 4 anni Massimiliano entra in contatto con personaggi chiave per la sua crescita sia tecnica che personale, in particolare per quanto riguarda l’approccio all’allenamento e la dedizione al raggiungimento dei propri obiettivi come Alessandro Maestri, Alex Liddi, Marco Mazzieri, Gianni Natale, Jeff Krushell, preparatore atletico dei Toronto Blue Jays (MLB), nonché personal trainer di molti giocatori di MLB, uno tra tutti Barry Bonds. Sempre nel 2006 esordisce in Serie A2 ma giocherà gran parte della stagione con la squadra di Under 21. Nel 2007 Massimiliano diventa il lanciatore partente del Livorno B.C. di Serie A2, fino alla fine della stagione 2010. Il 12 settembre 2007 Massimiliano organizza il primo Italia Baseball Camp per i giocatori delle giovanili del Livorno Baseball: un pomeriggio presso la struttura dell’Accademia MLB di Tirrenia dove i ragazzi fanno allenamento sotto la direzione di Bill Holmberg, Alessandro Maestri, Alex Liddi, Livinston Santaniello e Stefano Cavallini. Nel 2010 alla fine della regular season debutta in IBL 1st Division con la maglia del BBC Grosseto. Ciò da visibilità a Massimiliano, che nel 2011 viene scelto dal Castenaso Baseball, squadra della franchigia della Fortitudo Bologna. Il 13 settembre 2011 esordisce con la maglia della Fortitudo Bologna come rilievo durante la finale di Coppa Italia a Nettuno. Nel 2012 Massimiliano firma per i Godo North East Knights, e nel frattempo diventa pitching coach dei cadetti del Livorno Baseball. Durante la preparazione off-season in vista della stagione 2013, Massimiliano si diploma Istruttore F.I.F. (Federazione Italiana Fitness) in Functional Training ed in Suspension Training, con lo scopo di insegnare nelle palestre, ma soprattutto con lo scopo di accrescere la conoscenza delle metodiche di allenamento applicate al baseball, così da spingersi ai massimi livelli. Nella stagione 2013, Massimiliano giocherà per il Mastiff Arezzo, nuova entrata nella Italian Baseball League.

Carriera:

  • 4 anni ospite dell’Accademia FIBS
  • 4 stagioni in Serie A2
  • 3 stagioni in IBL e IBL2 (Vice Campione Italiano 2011 Castenaso Baseball e 2012 Piacenza Baseball)
  • Istruttore F.I.F. di Functional Training
  • Istruttore F.I.F. di Suspension Training

Scrivi a Massimiliano

Alex Sambucci

Writer e Hitting Reviewer

Nato a Latina, anche Alex cresce nelle giovanili del Latina BC. Entra in contatto con il Baseball all’ età di 6 anni nella sua scuola elementare con Claudio Mantovani. Dopo 2 anni di mini baseball in palestra, lo convince a giocare in un vero campo. Raggiunti gli 8 passa sotto la guida di Gian Vittorio e Domenico “Mimmo” Di Liborio, che gli trasmettono l’amore per questo sport. Gioca nelle giovanili del Latina fino al 2004. Successivamente viene convocato nella squadra Seniores guidata da Alfredo Calvani, per disputare i playoff per la promozione in C1. Da quel momento Alex entra a far parte della rosa Senior del capoluogo Pontino, giocando in Prima Base ed Esterno. Oltre al Manager Calvani, Alex è stato allenato a Latina dai Coach Nicola Damiano, Pasquale Ardovini e Frankie Russo. In 3 anni lui e la sua squadra riescono a salire fino alla serie ”A2″ dove Alex arriva primo nella classifica degli HR (8).
Nel 2006 arriva inaspettata, la convocazione per il Mondiale Juniores a Cuba, da parte di Marco Mazzieri e l’anno successivo quella per l’ Europeo in Olanda, dove si laurea Campione Europeo Juniores. Anche qui conquista il premio individuale come giocatore con il maggior numero di RBI del torneo. Partecipa anche all’Europeo U21 nel 2008, in cui si accontenta della medaglia d’ Argento.
Nel 2007 Alex entra a far parte dell’ Accademia di Tirrenia dove rimarrà per tre anni, affinando la tecnica sotto la supervisione dei Tecnici Marco Mazzieri, Bill Holmberg e Beppe Massellucci. Partecipa anche a due MLB Camp (2007 e 2008), facendo il salto di qualità che lo porterà a giocare al massimo livello italiano, esordendo nel 2009 con la casacca del Parma BC in cui milita ancora.
Nel 2009 vince il premio “Enzo Masci” come miglior giovane. Nel 2010 conquista insieme ai suoi compagni il Decimo Scudetto del Parma, il quale mancava dalla citta ducale da ben 13 anni. Nel 2011 vince il Guanto D’oro come Miglior Prima Base del Campionato. Prende parte anche ai due AllStar Game (2011 e 2012) con la maglia della nazionale azzurra e nel 2012 viene incoronato “Re dei Fuoricampi” vincendo l’Homerun Derby di Grosseto.
Nel 2010 il Manager Mazzieri lo convoca per la Coppa Intercontinentale a Taiwan, dove riesce a strappare una storica medaglia di bronzo ai padroni di casa.

Carriera:

    • 3 Anni Accademia Fibs
    • 2 Camp MLB
    • 4 Stagioni IBL (Cariparma Parma; Premio Miglior Giovane nel 2009, Campione d’ Italia 2010, Guanto d’Oro miglior Prima Base 2011, Home Run Derby Champion 2012 )
    • 11 Presenze Nazionale Seniores ( Bronzo Coppa Intercontinentale a Taiwan 2010)

Scrivi ad Alex

Stefano Desimoni

Writer e Expert – Preparazione Atletica

Stefano è nato a Parma. Cresciuto nella storica Astra baseball. Fin da giovane è stato considerato un talento del baseball Italiano. Già a 12 anni ha avuto l’opportunità di confrontarsi con squadre di livello internazionale al Cal Ripken World Series nel 2000, venne anche inserito nel Dream Team del torneo.
Nel 2003 approda allo Junior Parma e sotto la guida dello storico fuoricampista Roberto Bianchi inizia la sua scalata alla massima serie. Nel 2004 ad un passo dalla firma da professionista con gli Atlanta Braves si rompe il crociato anteriore, conclude grazie ad un perentorio recupero a rientrare prima della fine del campionato chiudendo lo stesso come “Migliore Battitore di Scuola Italiana”. Nel 2005 viene chiamato nella squadra maggiore della sua città, nella quale milita tutt’ora dopo 8 stagioni, uno scudetto, 3 guanti d’oro. Grazie alle sue buone prestazioni viene convocato nel 2010 nella nazionale maggiore con la quale vince il Campionato Europeo, e il bronzo agli intercontinentali. Nel 2012 torna in nazionale e vince il secondo Campionato Europeo consecutivo.
Lungo la sua carriera sportiva ha avuto la possibilità di viaggiare e conoscere culture baseballistiche diverse: 2003 Adidas Camp (Germania), 2007 spring training con il Miami Dade College. Ha avuto l’opportunità di conversare e discutere di baseball con grandi campioni di Major League come Mike Piazza, Bruce Hurst, Frank Catalanotto e Jim Lefebreve. Professionalmente è uno studente di scienze motorie e preparatore atletico.
Se pur giovane vanta già numerose esperienze come preparatore atletico, istruttore di pesistica, istruttore giovanile.

 
 

Carriera:

    • 8 anni in IBL ( 3 Guanti d’Oro, Campione d’Italia 2010)
    • 2 Campionati Europei Seniores (Campione Europeo 2010 e 2012), 1 Coppa Intercontinentale (2010 Bronzo)
    • Preparatore atletico Fidenza Calcio serie D (2011-2012)
    • Preparatore Fiorenzuola Calcio serie eccellenza (2012-2013)
    • Istruttore Baseball Giocampus (2011, 2012)
    • Preparatore atletico Cortemaggiore Calcio (2010-2011)
    • 18 Presenze Nazionale Seniores

Scrivi a Stefano


Back to Top ↑
  • Diventa anche tu Fan su Facebook!

  • "Se Baseball Ideas ti piace, o trovi utili i nostri articoli, aiutaci a coprire i costi del sito, oppure offrici solo un caffè! Anche una piccola donazione può fare una grande differenza!" Grazie per il tuo aiuto!